Sauditi bombardano lo Yemen, UNICEF pronta a chiedere fondi

unicef-yemen

 

Almeno 62 bambini sono stati uccisi – e 30 sono rimasti feriti – nell’ultima settimana nei combattimenti in corso nello Yemen. Lo riferisce l’Unicef, che in un comunicato lancia l’allarme: “c’è un disperato bisogno di proteggere i bambini e tutte le parti implicate nel conflitto dovrebbero fare tutto il possibile per garantire la sicurezza dei bambini”, ha dichiarato Julien Harneis, rappresentante dell’agenzia Onu per l’infanzia nello Yemen.

L’escalation nelle violenze, si legge nella nota, e la situazione umanitaria in rapido deterioramento “stanno esacerbando condizioni già di per sè precarie per l’infanzia”, con grossi problemi di malnutrizione e un moltiplicarsi dei casi di arruolamento dei bambini nei gruppi che combattono.Nello Yemen da giorni una coalizione di Paesi arabi sunniti, guidati dall’Arabia saudita, ha lanciato un’offensiva aerea contro i ribelli sciiti Houthi, per impedirne la totale presa di potere.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -