Immigrati: parte l’operazione Ue di controllo negli aeroporti

Controlli di sicurezza (repertorio)

Controlli di sicurezza (repertorio)

 

Prende il via la nuova operazione Ue per il controllo degli immigrati presenti negli Stati europei. Nelle prossime due settimane i Paesi membri raccoglieranno i dati di cittadini non Ue che hanno oltrepassato i limiti del permesso di soggiorno. L’operazione, denominata ‘Amberlight’, ha l’obiettivo di “aumentare i controlli alle frontiere” per individuare i “cittadini di Paesi terzi che non hanno rispettato la durata del permesso di soggiorno” o che viaggiano con documenti falsi e di condividere i dati, secondo un documento Ue pubblicato da Statewatch.

Organizzata dalla Lettonia, presidente di turno del Consiglio Ue, l’operazione verrà condotta principalmente negli aeroporti di tutta Europa durante il periodo delle festività di Pasqua. Un’azione analoga, ‘Mos Maiorum’, era stata condotta lo scorso ottobre, ma era stata criticata da numerosi europarlamentari, che l’avevano accusata di stigmatizzare gli immigrati

Adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -