Grecia sull’orlo del default “rischiamo l’insolvenza a meta’ aprile”

grecia

 

La Grecia rischia di dover dichiarare insolvenza a meta’ aprile se non le verranno concessi ne’ nuovi fondi ne’ una proroga delle scadenze dei rimborsi piu’ vicini.
Lo ha dichiarato in un’intervista a ‘Der Spiegel’ il ministro degli Interni ellenico, Nikos Voutsis.

LaRouche: “La Grecia non deve niente. Il saccheggio non costituisce un debito legittimo”

“Se i creditori internazionali non verseranno nuovi fondi ad Atene entro il 9 aprile, la Grecia non rimborsera’ in tempo il Fondo Monetario Internazionale”, ha spiegato il ministro, “dovremmo trovare un accordo per posticipare il pagamento e scongiurare il default sul debito”. Entro il 9 aprile Atene deve infatti rimborsare al Fmi 450 milioni di euro. “Abbiamo denaro sufficiente fino a meta’ aprile”, ha aggiunto Voutsis.

Contro la dittatura della finanza è etico pagare il debito?

Le bugie della Lagarde sul Salvataggio della Grecia, trapelati documenti del FMI

grecia

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -