Carcere Brescia: rissa tra albanesi e tunisini, due agenti feriti

carcere

 

Maxi rissa all’interno del carcere Canton Mombello di Brescia. Cinque detenuti albanesi e uno di origine tunisina hanno dato vita ad un violento litigio. Sono stati coinvolti anche due agenti penitenziari che sono intervenuti per sedare gli animi ma che sono finiti al Pronto soccorso per ferite riportate al viso e alle braccia. Feriti anche alcuni detenuti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -