Romeno tenta di violentare una 17enne. Salvata dal fratello

Condividi

 

violenza

 

Trapani,  Un romeno e’ stato arrestato dai carabinieri di Alcamo (Trapani) con l’accusa di aver tentato di violentare una diciassettenne sua connnazionale. L’uomo, Laurentiu Duma, 38 anni, e’ stato bloccato dai militari mentre era impegnato in una colluttazione con il fratello della vittima. Era stato l’intervento di quest’ultimo a impedire che si consumasse l’abuso sessuale.

Duma aveva afferrato la ragazza e la stava trascinando nella villetta comunale di piazza Renda, ma le urla hanno richiamato il congiunto della giovane, che si trovava poco distante ed e’ accorso. Ne e’ nata una scazzottata e i testimoni hanno chiamato il 112: i militari hanno rapidamente accertato le ragioni della lite e hanno arrestato Duma, che dovra’ rispondere di tentata violenza sessuale, minaccia aggravata, porto di strumenti atti ad offendere e resistenza. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -