Bassano: svaligiava abitazioni nel centro storico, arrestata nomade 14 enne

Zingare

 

Assieme a due complici, anche loro giovanissimi, aveva appena svaligiato due appartamenti vicino a piazza delle Libertà a Bassano, quando è stata arrestata dai carabinieri. Lei, 14 anni nomade senza dimora di origini italiane e con una sfilza di precedenti non punibili per l’età, non ha aperto bocca. Agli uomini dell’arma non ha voluto dire il nome dei compagni con cui era stata notata in via Portici Lunghi venerdì mattina.

A osservare i movimenti sospetti era stata una pattuglia di vigili urbani che avevano girato la segnalazione ai “colleghi” carabinieri. All’arrivo dei militari il gruppo si è dato alla fuga lasciando indietro la 14enne. Secondo quanto riportato da il Giornale di Vicenza, all’appello dai due appartementi della zona mancano gioielli e bigiotteria di un valore complessivo di 2500 euro.

La 14enne è stata portata in caserma e perquisita addosso aveva un grosso cacciavite a taglio e un pezzo di plastica, utilizzato come leva per aprire infissi e serrature, oltre a 50 euro e della bigiotteria. Arrestate è stata portata nella casa di prima accoglienza di Treviso, nessuna notizia, almeno al momento dei genitori, la ragazza vive in una comunità nomade che si sposta per tutto il Nord Italia.

vicenzatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -