Arabia Saudita: bombarderemo lo Yemen per 6 mesi finché torni la normalità

yemen2

 

Il re saudita Salman ha detto al vertice della Lega araba di Sharm El Sheikh che “l’operazione Decisive storm continuerà finché lo Yemen non recupererà la propria stabilità e sicurezza”.

L’operazione condotta nello Yemen dalla coalizione araba guidata da Riad dovrà proseguire fino alla “resa” delle milizie Houti. È l’appello lanciato oggi dal presidente yemenita Abed Rabbo Mansour Hadi, durante il vertice della Lega araba a Sharm el Sheikh, in Egitto.

Secondo alcuni responsabili diplomatici del Golfo, la campagna militare contro i ribelli sciiti nello Yemen potrebbe proseguire per sei mesi. Inizialmente l’Arabia saudita e i suoi alleati avevano parlato di un’azione “limitata e difensiva” di circa un mese: ma “potrebbe proseguire per cinque o sei mesi”, ha affermato una fonte, presente al vertice in Egitto, condannando “il sostegno logistico e militare di Teheran” agli Houti.(fonte afp)

presidente dello Yemen (a sinistra) ride mentre uccidono il suo popolo

presidente dello Yemen (a sinistra) ride mentre gli arabi uccidono il suo popolo



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -