Smantellata banda di rumeni specializzata in furti alle di aziende: 6 in manette

rumeni-arrestati

 

Smantellata banda specializzata nei furti ai danni di aziende.La Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi di prevenzione e contrasto alla commissione di reati in ambito stradale, aveva recentemente attenzionato il gruppetto, tutti pregiudicati di cittadinanza rumena e residenti a Bologna. L’ultimo ‘colpo’ è andato storto e in sei sono finiti in manette con l’accusa di furto aggravato in concorso.

L’INDAGINE E IL COLPO NAUFRAGATO. Gli agenti, partendo dalla circostanza che nei pressi delle ditte colpite erano stati notati due furgoni, hanno quindi predisposto un servizio di appostamento e pedinamento dei mezzi, che questa notte ha consentito di arrestare in flagranza dei sei predoni, di età compresa tra i 23 e i 39 anni.

Il gruppo criminale, partito da Bologna alle ore 20 di ieri, si è recato a Cesena dove, manomettendo il sistema elettrico del cancello d’accesso si è introdotto in una ditta che commercializza pedane in legno, asportando ben 170 pallets, stipati nei due furgoni, per un valore commerciale di circa € 2.000.
Non sussistendo nella circostanza le condizioni per operare in sicurezza, i malviventi, costantemente pedinati dagli operatori in borghese della Polizia Stradale, sono stati lasciati tornare a Bologna dove, con l’ausilio di una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Bologna sud, sono stati fermati al casello autostradale di San Lazzaro e tratti in arresto.

Sono stati sequestrati i furgoni e gli arnesi utilizzati per l’effrazione, mentre la refurtiva è stata restituita ai proprietari.
Le indagini sono state coordinate dal dott. Domenico Ambrosino, Sost. Procuratore della Repubblica di Bologna, e gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale “Dozza” di Bologna a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -