Ladri in parrocchia, rubati 50mila euro di ex voto della Madonna del Rosario

Condividi

 

ex-voto

 

Furto da 60mila euro in una parrocchia nel Bergamasco, a Premolo. Mentre il parroco era fuori dall’edificio, i ladri sono entrati nella canonica al centro del paese forzando la porta-finestra, quindi hanno sradicato la cassaforte dal muro e l’hanno portata via.

All’interno c’erano circa 50mila euro di ex voto, collane, anelli, orecchini, corone del rosario e braccialetti (in parte gioielli offerti dai fedeli alla Madonna del Rosario, la cui statua viene portata in processione per le vie del paese il 7 ottobre ornata appunto dei gioielli donati dai parrocchiani) e 10mila euro in contanti tra offerte dei fedeli e denaro privato del parroco. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Ladri in parrocchia, rubati 50mila euro di ex voto della Madonna del Rosario”

  1. SICURAMENTE NON ERANO DEL SUD. ; CON TUTTE LE COLPE CHE HANNO, E CHE GLI VIENE DATO; NESSUNO SI PERMETTEREBBE “NEMMENO CAMORRA E MAFIA , ECC…” TOCCARE I LA “PROPRIETà DEI SANTI”.!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -