Yemen: truppe saudite ammassate al confine per fermare le milizie sciite

saudi-arabia

Si accelerano i tempi dell’intervento di una coalizione di “Paesi volenterosi” sunniti del Golfo nello Yemen. Un “significativo” contingente di truppe, blindati, e artiglieria saudita si e’ schierato lungo il confine tra i due Paesi in quella che, secondo fonti Usa, potrebbe essere usato sia in chiave difensiva che offensiva.

Oggi il presidente sunnita dello Yemen, Abd-Rabbu Mansour Hadi, ha chiesto in una lettera inviata al Consiglio di Sicurezza Onu di approvare una risoluzione che autorizzi l’immediato intervento armato di “Paesi volenterosi” per fermare l’avanzata a sud (su Aden dove e’ rifugiato) delle milizie sciite Houthi (sostenute dall’Iran sciita) che dallo scorso settembre controllano la capitale Sanaa. (AGI) .

Yemen



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -