Mostra i genitali ad una ragazzina, pakistano denunciato a piede libero

POLIZIA7l

 

Montecatini  – Una pattuglia della squadra anticrimine del commissariato di Pescia è riuscita, nell’arco di pochi minuti, a rintracciare nella zona di Collodi un pakistano di 25 anni mentre distribuiva, porta a porta, depliant pubblicitari di una nota catena di supermarket, in maniera molesta. Gli agenti hanno accertato che l’uomo, dopo aver suonato il campanello di un’ abitazione, si è trovato davanti una minorenne, che al momento era sola in casa. Le ha quindi chiesto un bicchiere d’acqua e si è abbassato i pantaloni mostrando le parti intime.

La ragazzina è riuscita a richiudere la porta ed ha avverito immediatamente  i genitori, che hanno richiesto l’intervento della polizia. L’uomo è stato rintracciato poco dopo grazie alla precisa descrizione fornita.

Il pakistano è stato denunciato in stato di libertà per atti osceni in luogo pubblico aggravati dalla circostanza di averli compiuti alla presenza di minore, nonché per la violazione delle norme riguardanti il soggiorno dei cittadini extracomunitari sul territorio nazionale, in quanto non aveva con sé il permesso di soggiorno. Nei confronti dell’uomo è stato anche avviato il procedimento amministrativo per l’emissione del foglio di via obbligatorio dai comuni della zona di Pescia, in quanto residente in provincia di Salerno, e privo di qualsiasi appoggio abitativo in zona. la nazione



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -