Centri sociali, tensioni a Brescia: arrestati immigrati senza documenti

 

Tensione a Brescia durante un presidio organizzato in Piazza Loggia dal centro sociale Magazzino 47 e al quale hanno partecipando numerosi stranieri. Si sono verificate un paio di cariche della polizia contro i manifestanti che volevano raggiungere l’ingresso del palazzo comunale. Tre feriti, tra i manifestanti, sono stati medicati. Quattro persone sono poi state portate in Questura: due stranieri privi di documenti e altrettanti italiani, uno di questi già con precedenti.

immigrati-centri-sociali

centri-sociali



   

 

 

1 Commento per “Centri sociali, tensioni a Brescia: arrestati immigrati senza documenti”

  1. Povera Italia – Prima arerivavano con i “Brigantini” a fare le rapine ecc… Ora … abbattuto ogni vincolo d’entrata ai :??? FATE VOI.!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -