Tunisia: esultano per l’attentato, diversi arresti nel nordest

Condividi

 

tunisiaDiverse persone sono finite in manette nel nord-est della Tunisia per aver lodato l’attentato contro il Museo del Bardo a Tunisi. Lo ha riferito radio Shems, precisando che l’operazione delle forze di sicurezza è stata condotta nelle città di Korba e Beni Khiar. Secondo l’emittente, la polizia ha condotto diversi blitz nelle abitazioni delle persone sospettate di aver celebrato l’attacco terroristico. Non è chiaro se gli arrestati hanno esultato per l’attentato su internet.

Intanto, secondo Radio Mosaique, in un’altra operazione a Sfax, nella Tunisia centro-orientale, sono stati arrestati due uomini di 23 e 35 anni che secondo le autorità erano appena tornati dalla Siria.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -