Roma: 25enne del Mali prende a morsi un agente di polizia, arrestato

morso

 

Esquilino: agente di polizia morso alla mano in via Gioberti, arrestato 25enne

Ha dato in escandescenza per motivi sconosciuti piazzandosi in mezzo a via Gioberti all’Esquilino, poi ha cominciato a prendersela con i bus in transito provando a colpirli a calci ed inveendo contro autisti e passeggeri. Quindi l’intervento degli agenti e l’aggressione contro uno dei poliziotti, morso alla mano sinistra e costretto alle cure dell’ospedale.

ARRIVO DELLA POLIZIA – I fatti si sono verificati poco dopo le 23:00 di mercoledì 18 marzo a due passi dalla Stazione Termini. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, il 25enne ha perso il lume della ragione tra decine di persone. Poi l’arrivo di una pattuglia del Reparto Volanti con gli agenti che, non senza difficoltà, hanno provato a far desistere il giovane cittadino straniero.

MORSO ALLA MANO – Nel tentativo di fermare il giovane ad avere la peggio è stato uno degli agenti intervenuti in via Gioberti, morso alla mano sinistro dal giovane. Una morsa violenta con il poliziotto costretto alle cure dell’ospedale, in quanto l’aggressore, invece di desistere dal morso ha stretto la mano con i denti strappando una porzione di pelle all’agente con inevitabile cospicua perdita di sangue.

RESISTENZA E LESIONI – Una volta fermato, l’aggressore è stato accompagnato al commissariato Esquilino e dopo essere stato identificato in un 25enne del Mali è stato tratto in arresto con le accuse di “resistenza” e “lesioni”.

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/morso-poliziotto-via-gioberti.html#_ga=1.268808497.1334251127.1426852893
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -