Parigi: tribunale assolve il comico che ha chiamato Marine Le Pen “pu.. fascista”

Condividi

 

Marine-Le-Pen

 

Il tribunale francese ha stabilito che il comico francese che ha chiamato “puttana fascista” la leader del Front National, Marine Le Pen,  era nel diritto di farlo.

Il comico Nicolas Bedos ha pubblicato questa affermazione in un articolo sulla rivista Marianne nel gennaio 2012.

Marine Le Pen ha trovato le parole del comico offensive e si è rivolta al tribunale, ma i giudici non si sono espressi in suo favore.

Una corte d’appello di Parigi ha dichiarato infatti che è “perfettamente chiaro a qualsiasi lettore che l’articolo in questione era deliberatamente provocatorio” e che era nel diritto di Bedos chiamare Le Pen in quel modo.

I giudici francesi hanno assolto anche il redattore della rivista Marianne, Maurice Szafran, per la pubblicazione del pezzo.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Parigi: tribunale assolve il comico che ha chiamato Marine Le Pen “pu.. fascista””

  1. GeertWilders4President

    Quando l’estrema sinistra (hollande) comanda…

  2. I giudici francesi hanno copiato pari pari la schifezza di quelli italiani !!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -