Follia italiana, ecco la tassa sull’ombra: 8,40 euro al metro quadrato

Follia italiana, ecco la tassa sull’ombra: “Pagheremo, ma è una vergogna”

tassa-ombra

 

Pagare la tassa sull’ombra. Non è una barzelletta, ma quello che è successo al titolare di un negozio di alimentari di Conegliano, in provincia di Treviso. Dovrà pagare una cartella di 33 euro per l’ombra proiettata dalla tenda davanti al negozio.

“È assurdo – afferma al Gazzettino Mathias Doimo, titolare del negozio di alimentari “La Dispensa” di Conegliano – Pagheremo anche questa, ma veramente non se ne può più. È una vergogna.”

L’ombra che occupa il suolo pubblico è soggetta ad una tassa di 8,40 euro al metro quadrato. La tassa fa parte della famigerata Tosap, ovvero l’imposta sull’occupazione del suolo pubblico.

La tenda di quattro metri quadrati del negozio è stata tassata dal comune per 33,6 euro.

today.it



   

 

 

3 Commenti per “Follia italiana, ecco la tassa sull’ombra: 8,40 euro al metro quadrato”

  1. Spero proprio che la pazienza del popolo sia agli sgoccioli e l’orologio della storia stia per scoccare il tempo della guerra. Italiani! Ma fino a quando sopporterete questo cancrenoso sistema che vi sta uccidendo?

  2. Si deve iniziare a licenziare un po’ di questi impiegati pubblici fannulloni e senza scrupoli, se non ci sono i soldi per pagare i loro stipendi. Generalmente, chi ha un lavoro in proprio, è soggetto ad ogni tipo di estorsione.

  3. Guarda che questa non é una novitá..C’é sempre stata la tassa sulle tende,le insegne,i tavolini e sedie fuori dell’esercizio..Con questo non voglio dire che sia giusto….E un abuso comunale.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -