Sottufficiale dell’Esercito trovato morto in auto con la sua compagna

pordenone-omicidio

 

Si allena in palestra con i pesi, poi esce nel parcheggio e poco dopo viene trovato morto, con la compagna, all’interno della loro auto. E’ accaduto di fronte al Palazzetto dello Sport di Pordenone.

L’arma che ha sparato non si trova ed è per questa ragione che gli investigatori ritengono più è probabile la pista del duplice omicidio. L’allarme è stato dato da un istruttore di judo che, uscendo dal Palazzetto dello Sport, ha notato l’auto con i vetri in frantumi e i due corpi all’interno. A terra alcuni bossoli appartenenti ad una pistola non di uso miltare.

Le vittime sono Trifone Ragone, 29 anni,originario di Monopoli (Bari), Sottufficiale dell’Esercito in servizio al 132/o Reggimento Carri di Cordenons,e la compagna Teresa Costanza, laureatasi alla Bocconi nel 2010 in Marketing Management e subagente della compagnia Zurich cittadina; erano fidanzati dal dicembre 2013 e convivevano da poco più di un anno.30 anni, originaria di Agrigento.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -