Offese della comunità gay a Cristo finanziate dal Comune di Bologna

offese-cristo-gay

 

“Queste offese sono finanziate dal Comune di Bologna”. E’ la denuncia del consigliere comunale di Forza Italia, Michele Facci, che ha pubblicato una foto scattata al Cassero, locale della comunità Lgbt di Bologna, in cui sono ripresi tre uomini travestiti come Gesù che mimano pratiche sessuali con una grossa croce.

“Non trovo una sola ragione per cui questa roba debba avere luogo in una sede del Comune”, aggiunge la consigliera Pd Raffaella Santi Casali. Critiche anche dalla Lega Nord.

il sindaco Merola, Pd

il sindaco Merola, Pd



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -