Israele: l’Onu obbliga Netanyahu a “riprendere processo pace”

Condividi

 

Netanyahu

 

L’Onu ha invitato Israele a riprendere il processo di pace con i palestinesi. “Ci aspettiamo- – ha affermato il portavoce Farhan Haq- che qualunque governo si formi in base al risultato elettorale, prosegua il percorso avviato con i precedenti esecutivi, attraverso un negoziato tra israeliani e palestinesi che realizzi la visione di due Stati, Israele e Palestina, l’uno accanto all’altro nella pace e nella sicurezza”.
La presa di posizione del Palazzo di vetro arriva dopo la vittora elettorale netta di Benjamin Netanyahu, che in campagna elettorale aveva sposato l’oltranzismo della destra e promesso che impedira’ la nascita di uno Stato palestinese.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -