India: suora di 72 anni violentata in pubblico

Condividi

 

Suore

 

Un’anziana suora indiana di 72 anni, che tentava di opporsi ad una banda di ladri entrati con la forza, è stata violentata davanti a tutti ed è ora in serie condizioni in un ospedale di Kolkata, la vecchia Calcutta. E’ accaduto nel convento di ‘Jesus and Mary’ a Ranaghat, nello Stato occidentale del West Bengala. Lo riferisce l’agenzia di stampa Pti. Il ladri sono poi fuggiti con il bottino

Insieme alla madre superiore, stuprata, sono state picchiate anche altre tre suore. Indignato l’arcivescovo di Calcutta, Thomas D’Souza, che chiedendo una rapida inchiesta della polizia, ha anche segnalato che la scuola dispone delle immagini delle telecamere di sicurezza per individuare i responsabili.

Secondo fonti della polizia, i malfattori sono riusciti a fuggire con una manciata di denaro, un telefonino, un computer portatile e una macchina fotografica. D’Souza ha aggiunto che è stata saccheggiata anche la minuscola cappella del convento, da cui sono stati trafugati alcuni oggetti sacri. Il gravissimo episodio ha suscitato un’ondata di indignazione nella comunità locale: nelle ore successive all’accaduto, studenti e genitori hanno inscenato una protesta nel centro della città.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “India: suora di 72 anni violentata in pubblico”

  1. questa gente ci prendono x i fondelli l’Italia coi MARO’

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -