Marò, Gentiloni: lavoriamo per un’intesa politica con l’India

gentiloni

 

“Prendiamo atto del rinvio, ma come e’ noto noi stiamo lavorando per una soluzione del caso basata sull’intesa politica tra i due governi. Questo resta il terreno del nostro impegno”. Cosi’ il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni da Cuba, sul rinvio del Tribunale speciale di New Delhi al 7 luglio dell’udienza sul caso dei due maro’, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, al 7 luglio.

Il rinvio e’ stato deciso in quanto la Corte Suprema Indiana non si e’ ancora espressa sull’eccezione italiana sull’immunita’. “La decisione dei giorni scorsi era un passaggio addirittura tecnico e amministrativo – spiega Gentiloni – ma non ha comportato decisioni di merito. Del rinvio ne prendiamo atto”, ha sottolineando ribadendo la linea del governo italiano basata sull'”intesa politica” con l’India.



   

 

 

1 Commento per “Marò, Gentiloni: lavoriamo per un’intesa politica con l’India”

  1. dicolamia 101roberto

    Se Gentiloni,questo lo chiama lavorare…..è proprio il caso di dire povera Italia !!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -