Padoan: servono 700 miliardi, il vuoto va riempito dai privati

Padoan

 

“La velocità del piano Juncker non è sufficiente. Per tornare su sentieri di crescita precedenti alla crisi, che comunque era bassa, servirebbero 700 miliardi di investimenti”. Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan in audizione al Senato, sottolineando comunque che il “vuoto di investimenti va riempito dai privati, sostenuti dal quelli pubblici, con un effetto leva”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -