Immigrati, Chaouki (Pd): “Lo ius soli è un traguardo urgente e necessario”

chaouki

 

“In vista dell’imminente avvio della discussione parlamentare sui temi della cittadinanza e dello Ius Soli è bene che si torni ad un largo confronto. I partiti devono dialogare serenamente perché l’esigenza di una riforma in questo ambito è ampia e condivisa. Per questo oggi, insieme alla collega Renata Polverini, ho incontrato alla Camera alcune classi di un liceo scientifico romano e abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci lungamente con i ragazzi sui temi della cittadinanza, delle nuove politiche di integrazione e delle seconde generazioni sollecitati dal bel film del regista italo-iracheno Haider Rashid. Attualmente, l’Italia è tra i paesi con le norme più rigide sulla concessione della cittadinanza, ma c’è un Paese reale, fatto di figli di immigrati, ragazzi nati o cresciuti in Italia che sono già, di fatto, cittadini del nostro Paese; il Parlamento deve dare loro una risposta e non può far attende oltre queste giovani generazioni. La strada dello Ius Soli temperato è un traguardo quanto mai urgente e necessario”.

Lo ha detto Khalid Chaouki, deputato Pd, coordinatore intergruppo sull’immigrazione.

Sullo ius soli vengono dette molte inesattezze, e delle volte delle vere sciocchezze. Stanno cercando di vendere una cosa insensata come se fosse una ovvietà.
La verità sullo ius soli in questo libro di Mattia ButtaLa truffa dello ius soli, tutti i motivi per cui lo ius soli è in realtà uno ius sòla.

L’ebook è gratuito è si scarica cliccando qui.



   

 

 

4 Commenti per “Immigrati, Chaouki (Pd): “Lo ius soli è un traguardo urgente e necessario””

  1. Niente ius soli , l’Italia agli Italiani ! Pd fuorilegge !

  2. Umberto Rossi

    Un traguardo urgente??? Aldilà del fatto che lo ius soli sia un suicidio per un paese al confine con l’Africa come l’Italia…….. Sono queste le priorità del PD con 5 MILIONI di disoccupati nostrani? Agevolare l’invasione? Chaouki fa l’interesse del suo popolo proprio come la Kyenge….. E loro rispettivi popoli sono africani…… Ma a pagarli ci pensano gli italiani! NO ALLO IUS SOLI!

  3. Eh sì, davvero un problema urgentissimo. Conta più che restituire la dignità a noi Italiani, che alla fine paghiamo per tutti.

  4. Se ne torni al suo deserto a pascere i cammelli . Se non sono capaci di vivere in modo equilibrato col loro territorio di origine non devono invadere i territori altrui .Ci sono sette miliardi di morti di fame che vogliono venire da noi !!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -