Spagna: smantellata cellula islamista pronta a lanciare attacchi in Europa

jihadisti

 

In Spagna la polizia ha smantellato una cellula dormiente islamista che sarebbe stata pronta a lanciare attentati terroristici non solo sul territorio nazionale, ma anche altrove in Europa: lo ha reso noto il ministero dell’Interno secondo cui, nell’ambito di un’operazione piu’ ampia scattata un paio di mesi fa, due presunti terroristi sono stati catturati a Ceuta, enclave sulla costa settentrionale del Marocco.

Si tratta di un cittadino spagnolo e di uno marocchino, che vanno ad aggiungersi ad altri quattro sospetti arrestati in precedenza. Tutti, stando a una nota ministeriale, presentavano caratteristiche assimilabili a quelle dei jihadisti coinvolti negli attacchi a Parigi del 7 e 8 gennaio scorsi, rispettivamente le stragi nella redazione del settimanale satirico ‘Charlie Hebdo’ e in un mini-market kosher.

“La cellula neutralizzata oggi, rispetto ad altre disarticolate in passato, non coincide con il loro stesso modello di radicalizzazione, reclutamento e invio di attivisti a organizzazioni jihadiste nelle aree di conflitto”, si precisa nel comunicato. “Si tratta invece di un gruppo chiaramente operativo composto da individui gia’ radicalizzati e pronti a possibili attacchi, nel nostro stesso Paese o in altri vicini”.
Domenica scorsa sempre in Spagna era stata arrestata per proselitismo una donna di nazionalita’ marocchina, che sarebbe stata in procinto di raggiungere la Siria per unirsi alle milizie dello Stato Islamico. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -