Rivolta dei profughi “Vogliamo piu’ soldi”: operatore sequestrato, carabiniere ferito

immigr

 

Scoppia la rivolta in un centro di prima accoglienza del palermitano e quattro extracomunitari finiscono in carcere con l’accusa di sequestro di persona, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate. In carcere sono finiti C.L. 27enne, E.D. 29enne, A.A. 27enne e F.A. 31enne, tutti del Gambia.

Su segnalazione del personale del centro di prima accoglienza per immigrati, gestito dall’associazione “Vogliamo Volare”, di a Borgetto, i Carabinieri sono intervenuti per una rivolta in atto, “ad opera di alcuni immigrati che protestavano pretendendo una somma aggiuntiva alla diaria giornaliera prevista”, spiegano gli inquirenti, “impedendo nella circostanza, agli operatori del centro di uscire dall’immobile ponendosi fisicamente davanti all’unico cancello d’ingresso, la cui apertura era stata anche sbarrata con l’apposizione di blocchi di pietra”.

I Carabinieri intervenuti sul posto, sono riusciti a rimuovere i blocchi e aprire il cancello del centro, venendo aggrediti dai promotori della sommossa. Nella circostanza un militare dell’Arma ha riportato lievi lesioni, ricorrendo alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso dell’Ospedale Civico di Partinico. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli arrestati sono stati associati alla Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo. ADNKRONOS



   

 

 

3 Commenti per “Rivolta dei profughi “Vogliamo piu’ soldi”: operatore sequestrato, carabiniere ferito”

  1. Ma governooo!!! Ti piacciono queste assurde situazioni? Altro che voglia di integrarsi!!! Questi pretendono soldi, cibo ed essere regolarizzati subito!!! Ma pensate che quelli che arrivano in Italia con i barconi siano tutti quanti gente per bene? L’Italia non si può risollevarsi se questa invasione continua ad essere aiutata e agevolata da voi al governo!!!! Bastaaaa! L’Italia è stufa!!!! Non sottovalutate il suo segnale di rabbia!!!

  2. paolo morelli

    ecco le risorse italiane….tutti avanzi di galera nei loro paesi, pagati per villeggiare dal governo italiota

  3. Fuori dall’Italia. …basta!!!siamo stanchi di subire l’Italia agli italiani

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -