Roma: albanese armato di coltello rapina due 15enni

Condividi

 

coltell

 

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno arrestato per rapina aggravata un 21enne albanese. In via Giolitti, nei pressi della stazione Termini, armato di coltello, l’uomo ha affrontato e minacciato due studenti di 15 anni, facendosi consegnare i loro smart-phone e si e’ dileguato.

I miliari, intervenuti su richiesta delle vittime, sono riusciti a rintracciare e ad arrestare il rapinatore in via Principe Amedeo, incrocio con via la Marmora, grazie alla localizzazione satellitare del cellulare rubato. Dopo l’arresto, il 21enne e’ stato portato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria, in attesa di essere condotto presso le aule di piazzale Clodio per il rito direttissimo. I telefonini sono stati riconsegnati alle vittime. (ITALPRESS).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -