Nigeria: 68 persone massacrate da Boko haram, rastrellamenti casa per casa

boko-haram

 

Almeno 68 persone sono state massacrate durante una incursione dei fondamentalisti di Boko Haram in un remoto villaggio nello stato nord-orientale nigeriano del Borno. Lo riferiscono fonti militari e testimoni citati dai media nigeriani. Le fonti riferiscono di veri e propri rastrellamenti casa per casa dei miliziani del gruppo terroristico a Njaba, nei pressi della citta’ di Damboa, 100 chilometri a sud della capitale dello stato Maiduguri.

Secondo testimoni citati dal quotidiano “The Paradigm” le persone uccise sono tutte di sesso maschile e tra esse ci sono diversi bambini. I miliziani sono entrati nel villaggio sparando indiscriminatamente e lasciando cadaveri a terra nelle strade, prima di fare irruzione in numerose abitazioni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -