Sud Corea: ambasciatore USA aggredito a rasoiate

Condividi

 

ambasciatore-usa-ferito-sudcorea

 

L’ambasciatore degli Stati Uniti per la Corea del Sud è stato attaccato e ferito in un centro per le arti a Seoul. L’ambasciatore, Mark Lippert, è stato aggredito nel corso di una colazione di lavoro. E’ stato ferito al volto con un rasoio o con una lametta ed è stato portato in un ospedale vicino. Una foto lo riprende in piedi con la testa sporca di sangue, ma non è in pericolo di vita

Il sospetto,  un uomo di mezza età, è stato arrestato sul posto. Nel 2010 aveva gettato una scultura in cemento contro l’ambasciatore giapponese.

Secondo i rapporti, durante l’aggressione ha gridato “Nessun esercitazione di guerra”, a quanto pare riferendosi alla esercitazione militare in corso tra Corea del Sud e Stati Uniti.

Lippert è un ex funzionario del Pentagono ed è stato consigliere di politica estera di Barack Obama quando era senatore.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -