Viareggio: vigili trasferiti, l’immobile dei frati diventerà un centro per profughi

profughi

 

A FINE mese, con la disdetta data dal comune, i vigili urbani devono liberare l’attuale sede del comando in via S.Antonio per trasferirsi all’ex tribunale. E tra la popolazione, ma non solo, sta spargendosi la voce che l’immobile diventerà un centro d’accoglienza e residenza per immigrati e profughi. Per almeno 100 persone.

Come scrive la nazione, DUE FATTI contribuiscono a sostenere questa tesi. L’immobile è di proprietà dei Frati Minori di Firenze, cui il comune paga l’affitto per i vigili. E l’edificio ha destinazione per attrezzature, uffici e servizi, ma non residenziale: non vi si possono fare case. A quanto si sente dire anche attorno al municipio, i Frati Minori avrebbero intenzione di farci un centro per profughi.

Le prefetture di tutta Italia, del resto, sono comandate dal governo per trovare sistemazione alle continue ondate di immigrati che sbarcano in Meridione. E, non sarà certo il caso dei Francescani, che hanno fatto voto di povertà, non è però un mistero che la gestione dei profughi è anche diventato un business: lo Stato paga fino a 35-45 euro al giorno per immigrato alle cooperative e le istituzioni caritatevoli che curano l’accoglienza di queste persone.

I residenti  sono già in allarme. E organizzano petizioni contro questa eventualità. La città è invasa dagli immigrati irregolari e dagli abusivi, con continui episodi di microcriminalità commessi da italiani e non, preoccupa l’arrivo di un centinaio di persone senza lavoro e senza mezzi di sostentamento, mentre ormai non c’è lavoro nemmeno per gli italiani.

E’ LO STESSO problema che da anni si ripropone per una parte dei Rom che gravitano attorno al campo di via Cimarosa. Già ai tempi del sindaco Marcucci diversi ospiti furono allontanati per furti.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -