Isis, allarme in GB: 60 donne partite per la Siria, 18 sono adolescenti

donne-isis

 

Sessanta donne di nazionalità britannica, tra le quali 18 adolescenti, sono partite per la Siria per unirsi allo Stato Islamico. E’ quanto riferisce Helen Ball, vice capo della polizia e coordinatore nazionale antiterrorismo, sottolineando che circa cinque delle adolescenti fuggite per abbracciare il jihadismo hanno un’età compresa tra i 15 e i 16 anni.

“Si tratta di un problema in crescita e assolutamente preoccupante”, ha detto la Ball ai microfoni della Bbc, sottolineando che la polizia ha già fatto ricorso ai nuovi poteri che consentono il sequestro del passaporto a chi è sospettato di viaggiare con finalità di terrorismo.



   

 

 

1 Commento per “Isis, allarme in GB: 60 donne partite per la Siria, 18 sono adolescenti”

  1. almeno faranno contenti quei poveretti che hanno bisogno di donne per sfogare il loro fanatismo poi chiederanno di tornare sapendo che lo faremo subito invece di farle restare dove sono

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -