Nomade 19enne arrestato per furto, viveva in una casa popolare

Vicenza – Arcugnano, nomade ruba al bar, lo trovano nella casa popolare

carabinieriA 19 anni aveva già molti precedenti, per questo ieri T.H. nomade residente nelle case popolari di viale Trieste, è stato arrestato dopo che il giudice ha deciso la revoca dei domiciliari.

Lo scorso febbraio, assieme a due complici, il giovane era stato sorpreso dai carabinieri mentre tentava di derubare le slot machine del Bar Jamacia di Torri di Arcugnao. La spaccata era terminata con l’arrivo degli uomini dell’arma intervenuti tempestivamente dopo il suono dell’allarme. Processato per direttissima il nomade aveva ottenuto i domiciliari.

Come riportato da il Giornale di Vicenza, mercoledì il tribunale ha dato ordine di procedere all’arresto. Il ragazzo ora dovrà scontare 3 anni in prigione.

vicenzatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Nomade 19enne arrestato per furto, viveva in una casa popolare”

  1. beh almeno ora potrà richiedere i domiciliari

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -