Siria, Isis apre una scuola in lingua inglese a Raqqa

bambini-isis

Decine di bambini in tenuta militare in fila in quello che viene presentato come il cortile di un campo di addestramento dell’Isis a Raqqa, in Siria. Sono le immagini di un video dello Stato islamico sull’istituto “al Farouq” postato online. Attivisti anti-Isis della città riferiscono anche di due scuole – una per maschi l’altra per femmine – aperte per i figli dei jihadisti di lingua madre inglese.

Lo Stato islamico, a differenza dei nigeriani di Boko Haram, per cui l’educazione occidentale e’ peccato, ha aperto una scuola addirittura in lingua inglese a Raqqa, roccaforte del gruppo jihadista nel nord della Siria.

Come si legge in un documento reso pubblico sul web, l’istituto e’ stato intitolato ad Abu Musab al Zarqawi, leader di al Qaeda in Iraq ucciso dalle forze statunitensi nel 2006, e accogliera’ i figli dei combattenti stranieri tra i 6 e i 14 anni. Le lezioni si terranno tra le 9 e le 12 e saranno tutte in lingua inglese, fatta eccezione per quelle di lingua araba e per l’insegnamento del Corano.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -