Brescia: vanno a sfrattare un 72enne, ma lo trovano morto da giorni

POLIZIA7lIntervengono per uno sfratto ma, una volta entrati in casa, trovano l’inquilino morto da giorni. E’ accaduto a Brescia, dove ieri mattina alcuni agenti della Polizia di Stato hanno accompagnato l’ufficiale giudiziario in via San Faustino, per dare esecuzione a un’ordinanza di sfratto nei confronti di un 72enne.

Una volta sul posto, gli agenti hanno trovato il cadavere in avanzato stato di decomposizione con accanto il suo cane, anche lui morto. Secondo le prime verifiche del medico legale, l’uomo sarebbe morto per cause naturali, ma sono ancora in corso accertamenti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -