Brescia: vanno a sfrattare un 72enne, ma lo trovano morto da giorni

Condividi

 

POLIZIA7lIntervengono per uno sfratto ma, una volta entrati in casa, trovano l’inquilino morto da giorni. E’ accaduto a Brescia, dove ieri mattina alcuni agenti della Polizia di Stato hanno accompagnato l’ufficiale giudiziario in via San Faustino, per dare esecuzione a un’ordinanza di sfratto nei confronti di un 72enne.

Una volta sul posto, gli agenti hanno trovato il cadavere in avanzato stato di decomposizione con accanto il suo cane, anche lui morto. Secondo le prime verifiche del medico legale, l’uomo sarebbe morto per cause naturali, ma sono ancora in corso accertamenti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -