Ungheria: “Europa si, Putin no'”, 2000 persone sfilano a Budapest

 

Circa 2mila sfaccendati a suon di musica hanno manifestato ieri sera, per la verità con scarsa convinzione, trascinandosi pigramente nelle vie di Budapest, per dare l’impressione di protestare contro la prevista visita  del presidente russo Vladimir Putin, che deve negoziare un contratto sul gas con il primo ministro ungherese Viktor Orban.

Riuniti dietro lo striscione “Putin no, Europa si'”, i manifestanti hanno sfilato nel centro della capitale ungherese per denunciare il rafforzamento dei legami tra l’Ungheria e la Russia, su iniziativa del leader conservatore ungherese. Putin e’ atteso questo pomeriggio a Budapest per il suo primo viaggio in un Paese dell’Unione Europea dall’ottobre 2014, sullo sfondo della difficile applicazione di un cessate-il-fuoco in Ucraina. La visita deve in particolare ruotare sulla negoziazione di un nuovo contratto sul gas, visto che quello che lega i due Paesi scadra’ alla fine del 2015: lo ha ricordato il ministro degli Esteri ungherese, Peter Szijjarto.

Gia’ un anno fa, durante una visita in Russia di Orban, i due capi di governo avevano raggiunto un accordo per un  contratto da 12 miliardi e mezzo di euro per la costruzione di due reattori nucleari russi nei pressi di Mosca, accompagnato da un prestito di 10 miliardi di euro da parte di Mosca. (fonte AFP)

ungheria-contro-putin



   

 

 

2 Commenti per “Ungheria: “Europa si, Putin no'”, 2000 persone sfilano a Budapest”

  1. I manifestanti sono sicuramente stati foraggiati dall’…………………..non lo dico perché non voglio essere censurato, come successo in Ucraina e chi ci rimette è sempre i poveri cittadini all’oscuro di loschi intrighi politici.

  2. Li ha pagati bene Soros ?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -