Abuso d’ufficio, Vendola assolto in appello

nichi-vendola

 

La Corte di Appello di Bari ha assolto dal reato di abuso d’ufficio Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, e l’ex dg Asl Bari,Lea Cosentino. La sentenza è stata emessa dopo un’ora di camera di consiglio al termine dell’unica udienza del processo di secondo grado.

Confermata la sentenza del primo grado (ottobre 2012) che aveva assolto i due imputati con formula ‘perché il fatto non sussiste’. Il presunto abuso d’ufficio riguardava la selezione per un posto da primario all’ospedale San Paolo.



   

 

 

1 Commento per “Abuso d’ufficio, Vendola assolto in appello”

  1. E te pareva che ti condannano un criminale cattocomunista!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -