Rappresentanti di 20 Paesi in gita negli USA con la scusa di contrastare il terrorismo

Condividi

 

GITA

 

L’obiettivo del vertice antiterrorismo convocato giovedì a Washington dala Casa Bianca, con la partecipazione di 20 paesi, “è mettere assieme una serie di azionisti chiave – dai governi nazionali e locali, il settore privato, e la società civile, inclusi i leader religiosi e giovanili – per sviluppare un’agenda di azioni per affrontare il fenomeno dell’estremismo violento”, così Natasha Bertaud, una portavoce della Commissione UE.

“Ai partecipanti – dice – è stato chiesto di evidenziare iniziative innovative per contrastare l’estremismo violento, e fornire esempi da cui altri possano imparare“. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -