Vicenza: i nomadi protestano, non vogliono pagare le bollette

nomadi

 

Vicenza, bollette del campo nomadi: le proteste per non pagare

La questione bollette e tariffe al campo nomadi di viale Cricoli non si è ancora conclusa ma lo sarà giovedì 12, durante un incontro decisivo a Palazzo Trissino, durante il quale l’amministrazione esporrà ai portavoce delle famiglie quello che accadrà.

I capifamiglia sinti hanno spiegato più volte che per loro è impossibile avere un normale abbonamento ai servizi, perchè nelle case mobili c’è un’eccessiva dispersione di calore e il consumo di energia elettrica è elevato. Per questo i nomadi chiedono ancora un a volta un contratto forfettario per pagare le forniture, opzione non prevista dall’Autority per l’energia, se non in caso di utilizzo temporaneo. Inevitabile, quindi, il distacco degli allacciamenti.

Vicenza, “Basta privilegi ai nomadi, siano trattati come tutti gli altri cittadini”

Vicenza: nomadi rifiutano di spostarsi al nuovo campo “Fa freddo, no al trasloco”

Dal governo 300mila euro per il campo, i nomadi: “Non ci piace, lavori fatti male”

“Siamo stanchi di promesse non mantenute,- hanno detto spiegato i capofamiglia al Giornale di Vicenza – Viviamo in un campo dove la sicurezza non esiste. Gli impianti elettrici sono vicini a quelli dell´acqua, ci sono topi dappertutto. Le distanze tra un roulotte e l´altra non permettono vie di fuga. E se scoppia un incendio siamo tutti spacciati. Chi lo vuole un campo in queste condizioni? E pensare che sono stati spesi un sacco di soldi”.

Le accuse  però erano già state rispedite al mittente dall´assessore ai lavori pubblici Cristina Balbi che, come riportato dal Giornale di Vicenza, avrebbe dichiarato:. «La distanza di due metri tra una roulotte e l´altra corrisponde agli standard che disciplinano i campeggi ad una stella a cui il Consiglio si è rifatto in assenza di disciplina in materia. Le vie di fuga sono previste e rispettate!».

vicenzatoday.it



   

 

 

2 Commenti per “Vicenza: i nomadi protestano, non vogliono pagare le bollette”

  1. giorgio bongiorno

    Mi pare giusto ahhhhhhhhhh!

  2. Siamo stanchi… figuratevi noi a mantenere parassiti

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -