Roma, scabbia e autolesionismo al centro per immigrati di Ponte Galeria

Visita dell’associazione “LasciateCIEentrare”  al Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria. I migranti lamentano cattive condizioni di vita. Le tubature dei sanitari sono rotte e mancherebbe il riscaldamento. La spazzatura è ammucchiata in alcuni angoli e vi sono casi di scabbia.
La struttura costa 29 euro al giorno per il mantenimento di ogni immigrato; nel centro si trovano 55 uomini e 18 donne.
Alcuni di loro hanno compiuto atti di autolesionismo.
cie-ponte-galeria


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -