Montecitorio, ricordo delle Foibe: Mattarella presente, ma nessun intervento

mattarella-boldrini

 

Oggi alle ore 16.30, nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si terra’ la celebrazione del ‘Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’Esodo Giuliano-Dalmata’. Aprira’ la cerimonia il presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Antonio Ballarin, successivamente prenderanno la parola la giornalista Lucia

Bellaspiga, il sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova e il ministro dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca, Stefania Giannini. L’intervento di chiusura sara’ della presidente della Camera, Laura Boldrini. Non è previsto alcun discorso del presidente Mattarella, che si limiterà quindi ad assistere in silenzio.

Nel corso dell’iniziativa verranno premiate le scuole vincitrici del concorso nazionale ‘La Grande Guerra e le terre irredente dell’Adriatico orientale nella memoria degli italiani’, promosso dal Miur.
La cerimonia terminera’ con un momento musicale – pianoforte e viola – di Aleksandar Valencic e Francesco Squarcia, che eseguiranno tre brani: Giuseppe Tartini Pirano D’Istria, “Didone abbandonata”, sonata in sol minore op.1 n.10; Astor Piazzolla, “Ave Maria”; Vittorio Monti, “Csardas”.
L’appuntamento, oltreche’ sulla webtv della Camera, sara’ trasmesso in diretta tv su Raidue a cura di Rai Parlamento.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -