Roma, rapina alla sala corse: il gestore spara, bandito ferito a una spalla

sparare

Finisce nel sangue una rapina in una sala scommesse di via Francesco Caltagirone, alla periferia di Roma, nella tarda serata di ieri.
Un uomo è stato soccorso in gravi condizioni dal 118 dopo essere stato ferito da un colpo d’arma da fuoco al collo. È stato portato in codice rosso al policlinico Tor Vergata. Sul posto la polizia che indaga sulla vicenda. Da una primissima ricostruzione, sembra che il ferito sia il rapinatore e che a sparare sia stato il proprietario della sala.

Il rapinatore ferito è un italiano di 56 anni. A quanto ricostruito finora, era armato di pistola e in compagnia di un complice che è riuscito a darsi alla fuga. L’uomo avrebbe minacciato il titolare del locale che ha preso la pistola, forse da un cassetto del bancone, e ha sparato. Il rapinatore non sarebbe in pericolo di vita. Sulla vicenda indaga la Squadra mobile. messaggero.it



   

 

 

1 Commento per “Roma, rapina alla sala corse: il gestore spara, bandito ferito a una spalla”

  1. Mi dispiace per il rapinatore a mio modesto parere la fame comincia a venir fuori e questo e solo l’inizio, però in questo caso sono con il gestore delle corse, se invece si sarebbe andati da chi ha colpa di tutta questa sofferenza il discorso cambia però senza violenza ma per far solo capire.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -