Renzi: Mattarella straordinario galantuomo che ha combattuto contro la mafia

RENZI PUNTA SU MATTARELLA, IL NOME RICOMPATTA IL PD

 

“La scelta e’ ricaduta su di lui”, su Sergio Mattarella, “perche’ e’ uno straordinario galantuomo che ha combattuto contro l’ingiustizia e la mafia, perche’ ha saputo dimettersi per un’ideale e la sua legge elettorale tiene il rapporto fra cittadini e territorio, quello che vogliamo ritrovare”. Lo ha detto il presidente del consiglio, Matteo Renzi, al Tg1. “In questo passaggio difficile per trovare il successore di Napolitano – ha aggiunto – ritenevamo ci volesse una figura come la sua per unire. Oggi e’ un bel giorno per la politica, sono sicuro che sara’ un grande presidente”.

Per Renzi, il Pd e’ stato all’altezza fiducia italiani “Ormai 8 mesi fa oltre il 40% degli italiani ci hanno chiesto di guidare il Paese, come dire basta con le polemiche. Oggi il Pd ha dato una risposta all’altezza di quella richiesta“. Il presidente del Consiglio ha sottolineato: “Io guardo al lato positivo di quello che e’ successo oggi e il gesto di Forza Italia di rimanere in aula e votare scheda bianca non e’ un gesto di scontro ma e’ un gesto che testimonia una volonta’ di incontro”.
“Abbiamo detto a Mattarella buon lavoro, insieme al Presidente Napolitano. Sembra riduttivo, ma ‘buon lavoro’ lo stanno dicendo tutti gli italiani”.

“Le riforme andranno avanti ma e’ evidente che il partito di Berlusconi deve capire bene cosa intende fare oggi e io penso che abbia due opzioni di fronte a se: decidere se soffrire nel fare delle riforme che condivide oppure decidere di offrirsi per fare delle riforme importanti e avere cosi’ la possibilita’ di poter raccogliere e condividere i dividendi con noi”. (AGI) .



   

 

 

2 Commenti per “Renzi: Mattarella straordinario galantuomo che ha combattuto contro la mafia”

  1. l’hanno già fatto santo!

  2. Pasquale Barra

    Adesso non esageriamo con le lusinghe a Mattarella: non è che abbia combattuto contro tutta la mafia, ha combattuto solo contro la cosca rivale, ma, i fatti dimostrano che ha vinto, diamogliene atto.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -