Furto in villa in pieno giorno: arrestati due Rom, uno è minorenne

manette2Acilia, tentano furto in villa in pieno giorno: arrestati due giovani ladri. Avevano tentato un furto in una villetta nella zona di Acilia, in pieno giorno, ma i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato e messo le manettei ai polsi a due giovani di etnia Rom, un 18enne e un 17enne, entrambi pregiudicati, per “tentato furto”.

L’ALLARME DEI RESIDENTI – Ieri, verso le 12.00, un cittadino passando per via Perilli ha notato i due giovani che stavano scavalcando la recinzione di una abitazione. L’immediata chiamata al 112 ha permesso a due pattuglie, che stavano transitando in zona, di raggiungere il luogo in pochi minuti.

COLTI SUL FATTO – I militari giunti sul posto hanno subito individuato i due malfattori intenti a forzare una porta di ingresso. I due, appena scoperti dai Carabinieri, si sono disfatti degli arnesi da scasso in loro possesso ed hanno tentato la fuga, ma subito dopo sono stati bloccati. Il maggiorenne sarà condotto nella mattinata odierna presso il Tribunale di Roma per la celebrazione del rito direttissimo, mentre il 17enne è stato accompagnato presso il centro di accoglienza per i minorenni.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -