Diffamò i Radicali, Formigoni condannato a risarcimento di 45mila euro

bonino-pannella

 

Una sentenza di condanna per aver diffamato i Radicali nell’ambito della vicenda delle firme false per le Regionali del 2010 è stata emessa oggi dal Tribunale di Milano a carico del senatore di Ncd Roberto Formigoni. La nona sezione penale ha condannato l’ex governatore lombardo a un mese con la sospensione condizionale subordinata alle provvisionali di risarcimento che dovrà versare (in totale 45mila euro).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -