Ban Ki-moon: “Esorto tutti i leader in Africa e nel mondo ad ascoltare il popolo”

bankimoon

 

Il segretario generale dell’Onu ha chiesto ai leader africani, riuniti ad Addis Abeba, di non “aggrapparsi alle poltrone del potere” e a lasciare i loro incarichi al termine del mandato.

“Condivido i timori” espressi nei confronti di quei “dirigenti che si rifiutano di lasciare le loro funzioni alla fine del mandato”, ha dichiarato Ban Ki-moon al vertice dell’Unione africana. “Le modifiche non democratiche della Costituzione e i vuoti giuridici non dovrebbero essere utilizzati per aggrapparsi al potere”, ha aggiunto.

Esorto tutti i leader, in Africa e nel mondo, ad ascoltare il popolo. I dirigenti moderni non possono permettersi di ignorare i desideri e le aspirazioni di coloro che li rappresentano”, ha sottolineato Ban.
Il vertice dell’Ua si concluderà oggi con la turnazione della presidenza che passerà al capo di stato dello Zimbabwe, Robert Mugabe, tra poco 91enne, al potere dall’indipendenza del suo Paese, nel 1980. (fonte afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -