Sganciamento Franco-Euro, emergono speculazioni finanziarie in tutta Europa

EMERGONO SPECULAZIONI FINANZIARIE IN TUTTA EUROPA DOPO LA DECISIONE DELLA BANCA NAZIONALE SVIZZERA

euro-franco

L’on. Borghezio con una interrogazione scritta alla Commissione Europea pone all’attenzione della stessa il problema delle “speculazioni bancarie in emerse in Europa dopo la decisione della Banca Nazionale Svizzera sui cambi”.

Secondo Borghezio, infatti “gli effetti sono stati disastrosi per tutte le amministrazioni pubbliche in Europa che, ignare, avevano accettato prestiti con tassi di interesse basati sul cambio fisso tra Franco svizzero ed Euro. Questo vale per esempio in Francia, per gli oltre 1.500 enti locali che si sono ritrovati all’improvviso con un aumento del debito del 30%, dopo lo sganciamento Franco-Euro”.

Borghezio aggiunge che “i “prodotti finanziari strutturati” erano stati venduti loro anni fa da grosse banche, incluse la Dexia e la Deutsche Bank e avevano all’inizio tassi di interessi attraenti, al di sotto del tasso di mercato. Dal 2005 quei tassi divennero variabili e basati su vari parametri spesso in funzione del tasso di cambio tra franco svizzero ed Euro”.

E chiede: “la Commissione intende accertare l’entità dei titoli tossici collegati a questi prestiti che, in parecchi casi sono stati anche immessi sul mercato e che vanno comunque a pesare sul debito pubblico dei Paesi membri? Non ritiene necessario ed urgente, alla luce di ciò, un regime di separazione bancaria?”



   

 

 

2 Commenti per “Sganciamento Franco-Euro, emergono speculazioni finanziarie in tutta Europa”

  1. Me lo hanno proposto anche a me ma non ho accettato perche’ ho valutato il rischio troppo alto perche’ l’euro era sopravvalutato rispetto all’euro in seguito ad azioni di manipolazulione del cambio effettivo da parte della banca centrale svizzera..forse quelle amministrazioni sono semplicemente amministrate o consigliate male..forse Borghezio dovrebbe chiedersi perche’ la bc svizzera aveva manipolato il cambio fissandolo a 1.20..

  2. Correggo euro rispetto a franco

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -