“Questa legge elettorale impone ancora una volta agli italiani deputati nominati dai partiti”

meloni

 

«Fare una lista unica con chi sostiene Renzi e appoggia le sue ridicole riforme non ci interessa. Per noi di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale non c’è alcuna possibilità di stare in un soggetto politico unico insieme a chi vota….e ha votato provvedimenti incompatibili con la sua stessa storia e con quella del centrodestra, promossi dal governo del Partito democratico. La rifondazione del centrodestra deve partire da idee, valori, programmi condivisi e dalla partecipazione degli italiani e non può essere fondata sull’attaccamento alla poltrona, né imposta dalla legge elettorale.

Una legge elettorale che, tra l’altro, impone ancora una volta agli italiani deputati nominati dai partiti e non scelti dai cittadini». È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Giorgia Meloni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -