Rompono il vetro di un’auto per rubare la borsa a una donna, due 19enni Rom arrestati

vetri

 

Roma – Tor Tre Teste, due rapine in pochi minuti: arrestati. Sempre piu’ aggressivi, il buonismo non paga.

Prima hanno rapinato una giovane donna del suo smartphone sotto la minaccia di un coltello. Poi hanno infranto il vetro di un’auto per rubare la borsa alla proprietaria che era all’interno. Sono stati arrestati due 19enni rom per rapina e furto aggravato in concorso, dopo aver messo a segno due colpi in pochi minuti nel parco di Tor Tre Teste.

I due sono stati inseguiti da due pattuglie della Polizia di Stato, una del Reparto Volanti e l’altra del commissariato Casilino, che tra i campi incolti della zona sono riuscite a bloccarli e portarli in commissariato. I malviventi sono accusati di aver poco prima rapinato una giovane donna del proprio smartphone sotto la minaccia di un coltello e subito dopo di aver infranto il vetro di un’auto e preso la borsa della proprietaria che era all’interno.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -