Roma: vandalismo contro l’hotel che ospita il Congresso della Lega

vandali-contro-lega

 

Lega Nord Roma, “Atto vandalico all’hotel che ospita il primo congresso: vogliono bloccarci”. Niente di nuovo, è il solo modo di esprimersi dei soliti democratici a falce e martello. L’azione è stata infatti rivendicata da un gruppo di ‘antifascisti’.

“Sono entrati nella notte in sei persone a volto coperto e hanno scritto su un muro dell’albergo ‘No Lega No Pound’. Poi hanno lanciato della vernice rosa sulle scale dell’ingresso”. Lo denuncia la sede della Lega Nord di Roma che per questo pomeriggio all’NH Hotel Vittorio Veneto di Corso Italia ha organizzato il primo congresso della Lega per il Lazio.

“Nonostante lo sgomento che provo per i fatti accaduti rivolti alla Lega per il Lazio e alla mia persona per il partito che rappresento condanno fortemente questi atti perché la politica non è violenza” il commento di Claudia Bellocchi responsabile della sede della Lega di Roma. “Questo è l’ennesimo segnale che ricevo in questi giorni per bloccare il congresso in programma per questo pomeriggio. Aspetto tutti con ancora più forza”. L’attività della sede romana è stata nelle ultime settimane al centro di alcune polemiche sulla presenza della Lega Nord a Roma dopo lo ‘sbarco’ ufficiale della lista a sostegno di Matteo Salvini.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -