Islam, Bergoglio: antidoto alla violenza e’ il rispetto delle differenze

Udienza generale di Papa Francesco

 

– In un momento di cosi’ forti tensioni, quanti sono impegnati nel dialogo tra Islam e Cristianesimo debbono fare attenzione a “non perdere la bussola del mutuo rispetto e della stima reciproca”.

Lo chiede Papa Francesco agli studiosi di islamistica, non solo cattolici ma anche musulmani. “L’antidoto piu’ efficace contro ogni forma di violenza – afferma il Pontefice – e’ l’educazione alla scoperta e all’accettazione della differenza come ricchezza e fecondita’”, a partire “dal presupposto della comune appartenenza alla natura umana“, che consente di “superare i pregiudizi e le falsita’” per “iniziare a comprendere l’altro secondo una prospettiva nuova”.

UN ESEMPIO DI RISPETTO DELLE DIFFERENZE NEL MONDO ISLAMICO

Imam tunisino moderato: “Chiunque bestemmi Maometto sia messo a morte”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -