La Lagarde (Fmi) loda il defunto re Abdullah: “un grande difensore delle donne”

Parlando a Davos, la sede del World Economic Forum, il direttore del Fondo monetario internazionale (FMI), Christine Lagarde, ha reso omaggio al re Abdullah, morto Venerdì, dichiarando che il monarca saudita è stato “un grande difensore delle donne “.

“E ‘stato molto progressista”, dice Christine Lagarde. Ho discusso la questione con lui diverse volte.  Nel 2011, il re Abdullah ha autorizzato le donne a votare ed essere votate alle elezioni locali nel 2015. Altri progressi (???)   restano molto limitati in quanto le donne devono ancora ottenere il permesso dei loro mariti per svolgere molteplici attività, o meglio quasi tutte (lavoro, stipendio, viaggi, matrimoni …) e  non hanno il permesso di guidare.

lagarde



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -